giovedì 18 aprile 2013

AI un gatto HO un cane? La grammatica italiana, questa sconosciuta!

Piccola premessa, avrei voluto frustarmi da sola mentre scrivevo il titolo. E' una cosa che va proprio contro la mia natura, ma purtroppo non vale per tutti.

Sfogliando vecchi libri di scuola ho ritrovato con grande piacere la grammatica di italiano delle medie e mi è saltato subito all'occhio uno di quei famosi schemini con su scritto "ATTENZIONE". Allora mi si è accesa la lampadina e sono qui per propormi come salvatrice della grammatica italiana. Haha ora tutti i prof rabbrividiranno, ma state tranquilli mi dedicherò solo ad una piccola, ma fastidiosissima per tutti i miei cinque sensi, regola. Ve l'ho anticipata nel titolo.

ATTENZIONE A NON CONFONDERE LE SEGUENTI PAROLE, disse la saggia grammatica.

O     Congiunzione               Vuoi la frutta o un gelato?
HO   Verbo                          Ho finito.
OH  Interiezione                   Oh!Che pensiero gentile!


AI    Preposizione                 Telefona ai nonni.
HAI Verbo                            Hai sentito?
AHI  Interiezione                   Ahi!Che dolore!


A    Preposizione                  E' andato a casa.
HA  Verbo                            Lo zio ha fretta.
AH  Interiezione                    Ah che guaio!


ANNO        Sostantivo         Lo vedo una volta all' anno.
HANNO     Verbo               Non mi hanno risposto.


Vi è chiaro ora? DIFFONDETE IL VERBO!

4 commenti:

  1. Oddio sono quelle cose che mi fanno sbarellare... e non voglio neanche accennare al mistero del congiuntivo... dove sarà finito? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo saprei te lo direi! hahaha oddio muoio!!!

      Elimina
  2. lo strafalcione per carità può sempre scappare, ma io quando vedo un H non al suo posto... muoro!

    RispondiElimina

Fatevi avanti, non siate timidi.